INPS, riattivate le visite medico-legali

Dal 5 giugno 2020 l’INPS ha fatto ripartire in tutt’Italia le comunicazioni per le visite medico-legali per l’accertamento dello stato di invalidità civile e disabilità.

In un messaggio inviato alle Aziende Sanitarie Locali, l‘Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ha dato il via libera alla ripresa delle attività che erano state sospese a causa dell’emergenza COVID-19 ad aprile 2020.

Tocca quindi alle ASL riprendere la calendarizzazione delle visite, secondo la modalità consueta. Le persone chiamate alla visita riceveranno una lettera di convocazione e un sms per ricordare l’appuntamento.